Un’immagine che fa commuovere e che in poco tempo è diventata virale. Una foto che ritrae un bambino con il suo banchetto, solo, davanti alla sua scuola chiusa.

La scena è stata ripresa questa mattina a Salerno, all’esterno della scuola elementare Matteo Mari, nel quartiere Torrione.

Un bambino e un gruppo di genitori hanno dato vita ad una protesta silenziosa nei confronti dell’ordinanza emanata nella giornata di ieri dal Presidente della Regione Campania De Luca, con la quale viene disposta la chiusura di tutte le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie sul territorio regionale.

Il bimbo è rimasto seduto al banco con indosso il suo grembiule e la mascherina, in silenzio, davanti ai cancelli sbarrati. Una protesta che i genitori, le maestre e tutti gli alunni sperano arrivi a De Luca.

– Paola Federico –

Un commento

  1. Luigi Pergola says:

    Poverino. E’ l’unico a non aver capito che l’istruzione in Campania non serve a nulla e che, per sopravvivere dignitosamente, spesso bisogna chiedere la raccomandazione al politico di turno.
    Ditegli che la Campania ha conseguito i peggiori risultati nella valutazione Invalsi 2018; pessimi risultati dall’elementari sino al liceo.
    Ditegli, però che i bar, ristoranti e scuole calcio sono aperti. Può passare la giornata lì, ringraziando De Luca e i suoi degni accoliti, o scapparsene il prima possibile da ‘sta terra di ignorantoni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.