1 thought on “Teggiano: aperto al pubblico il Lapidario Dianense, scrigno d’arte e di storia

  1. 60 anni fa ero di casa in quei locali quando facevo il chierichetto a don vincenzo. abitavo in largo s. angelo e si giocava a pallone con gli amici “alla mura” allora fatiscente. quando verrò andro a visitare questa nuova meraviglia ri rianu. cono

Comments are closed.