Il Governo Draghi intende impugnare la decisione del Presidente della Campania Vincenzo De Luca di tenere chiuse le scuole medie ed elementari a causa dell’emergenza Covid.

Lo si apprende da fonti di Palazzo Chigi. Per l’impugnativa, viene spiegato, è necessario un passaggio in Consiglio dei Ministri.

Infatti in Campania gli alunni di scuola elementare e media non torneranno in aula il 10 gennaio. De Luca lo ha annunciato nel corso del consueto appuntamento del venerdì su Facebook.

“Credo che sia irresponsabile aprire le scuole il 10 gennaio – ha sottolineato il governatore – credo che in Campania andremo verso la proroga della chiusura dell’anno scolastico, fino a fine gennaio, per le elementari e le medie. In queste ore stanno lavorando le nostre strutture sanitarie e a breve si riunirà l’Unità di crisi che credo prenderà atto di questa situazione”.


  • Articolo correlato: 

7/01/2021 – Scuole in Campania, De Luca chiude elementari e medie. “Irresponsabile aprire in queste condizioni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano