A distanza di circa un anno dalla sua scomparsa, il signor Giovanni Di Miele di Sassano sabato 23 ottobre verrà ricordato con un importante gesto simbolico da parte dei suoi colleghi della SIP-Telecom di Sala Consilina-Lagonegro.

Nel dicembre del 2020 il signor Di Miele, particolarmente stimato nel suo paese di residenza e non solo, ha perso la vita dopo le complicanze causate dal contagio del Covid-19. Aveva 73 anni ed era ricoverato nell’ospedale “Luigi Curto” di Polla.

La notizia della sua morte sconvolse tutta la comunità di Sassano e lasciò in un profondo dolore la moglie e i due figli, Luigi e Gianfranco.

Sabato 23 ottobre alle ore 15.45 i colleghi di Giovanni si sono dati appuntamento nel piazzale della chiesa a Silla di Sassano, a pochi metri dall’abitazione della famiglia Di Miele, dove sarà piantato un albero in suo ricordo.

  • Articolo correlato:

7/12/2020 – Covid. Non ce l’ha fatta il signor Giovanni Di Miele di Sassano, contagiato dal virus e ricoverato a Polla

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano