E’ stata intitolata al Presidente della Repubblica più amato dagli italiani la Piazzetta “Sandro Pertini” inaugurata ieri pomeriggio a Sassano, alle spalle del complesso che ospita l’Istituto Comprensivo “Giovanni Falcone”. Un posto altamente riqualificato, dotato di parco giochi per i giovanissimi, segno di un percorso che punta al recupero di luoghi strategici del centro storico.

Alla cerimonia organizzata dal sindaco Tommaso Pellegrino e dall’Amministrazione Comunale erano presenti, tra gli altri, il Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, Gioacchino Alfano, il Colonnello Antonino Neosi, Comandante provinciale dei Carabinieri di Salerno, il Tenente Davide Acquaviva, Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Sala Consilina, il Capitano della Compagnia di Vallo della Lucania Mennato Malgieri, quello della Compagnia di Agropoli Francesco Manna, il Luogotenente Giuseppe Iannarelli, Comandante della Tenenza della Guardia di Finanza di Sala Consilina, numerosi sindaci del Vallo di Diano e del Cilento e il parroco, don Otello Russo.

Dopo i saluti iniziali del consigliere regionale Enzo Maraio, del consigliere provinciale Paolo Imparato, del Presidente della Comunità Montana Vallo di Diano Raffaele Accetta, del Dirigente Scolastico Patrizia Pagano e del coordinatore del locale Forum dei Giovani Teresa Calandriello, il primo cittadino ha illustrato alla cittadinanza ciò che ha spinto la sua Amministrazione a creare un nuovo centro di aggregazione in paese. “Dietro questa piazza che prima era un luogo abbandonato al degrado – ha spiegato Pellegrino – c’è un lavoro importante, soddisfazione per chi amministra. L’intitolazione non è casuale. Pertini ha rotto gli schemi dando stimoli importanti e dicendo ciò che pensava senza avere paura“.

Un lavoro apprezzato dal Sottosegretario alla Difesa, estimatore del territorio valdianese. “Oggi Sassano dice che a condizioni oggettivamente complicate non bisogna arrendersi – ha dichiarato Alfano – In Campania c’è un territorio come questo che riesce a fare di più nonostante le difficoltà e che costituisce un patrimonio importante“.

– Chiara Di Miele –

[fbvideo link=”https://www.facebook.com/ondanews.it/videos/798096380368080/” width=”650″ height=”450″ onlyvideo=”1″]


 


Un commento

  1. Era assente l’UNICO Valdianese appartenente alle Forze dell’Ordine che ha conosciuto, per motivi di servizio, il Presidente della Repubblica Sandro Pertini, avendo fatto parte della sua scorta. Parliamo del Sovrintendente Capo, in congedo, della Polizia di Stato, Agostino COIRO, di Sant’Arsenio. NEMO profeta in patria. Infatti Agostino COIRO è stato intervistato, proprio per questo motivo, in studio, dall’emittente TV NAZIONALE Tv 2000, qualche mese fa.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*