Si è svolta ieri a Salerno, alla presenza di Autorità e Forze dell’Ordine, la cerimonia di conferimento delle onorificenze che, in occasione della Festa della Repubblica, ha visto la nomina di due Cavalieri della Valle del Sele.

Il primo ad essere stato insignito dell’onorificenza di “Cavaliere dell’ordine al merito della Repubblica Italiana” è stato il Maresciallo Capo della Stazione dei Carabinieri di San Gregorio Magno, Santo De Rosa. 

Tra i premiati anche Amedeo Caprio, 73 anni, pensionato, originario di Valva ed ispettore capo della Digos di Salerno.




Arruolatosi nelle forze armate, Caprio  ha svolto l’attività di lotta al crimine e al terrorismo in tutta Italia.

Alla Digos a Salerno ha poi concentrato la sua attività investigativa nella lotta alle Brigate Rosse.

All’evento erano presenti, tra gli altri,  anche i sindaci di Valva Vito Falcone, di San Gregorio Magno Onofrio Grippo e di Campagna Roberto Monaco.

– Mariateresa Conte 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*