18 Agosto 2022

2 thoughts on “Sala Consilina: Trinità scenario di gravi incidenti. L’appello di un residente:”Siamo stanchi di avere paura”

  1. Per non parlare di Atena Lucana..lasciamo stare,una zona commerciale piena di traffico e di aziende… le sostituzioni stanno solo a guardare quando tutto questo si potrebbe minimizzare al massimo con degli interventi costante di controllo e con autovelox, viviamo nella paura di un fenomeno che ultimamente sta facendo troppe vittime ed ora basta..

  2. Io abito proprio in quei cento metri teatro di tantissimi incidenti. In special modo in estate, che si dorme, con le finestre aperte sentiamo sfrecciare auto e moto ad altissima velocità e poi frenate al limite, per poi sbattere, su un muretto , marciapiede, o magari fermare la corsa nel nostro piazzale che proprio difronte alla strada e alla curva incriminta. Fino ad oggi ci sono stati tantissimi incidenti che ci hanno fatto sobbalzare nel cuore della notte e correrere a prestare aiuto, se ce ne fosse stato bisogno; ma mai come questa mattina così grave ed angoscioso, si e capito da subito, che era gravissimo.
    Chiediamo e sollecitiamo gli organi preposti e competenti ad attivarsi il più presto possibile a mettere in atto dispositivi per evitare che non avvengano mai più tragedie del genere.

Comments are closed.