Ha preso ufficialmente forma la nuova Pro Loco di Buonabitacolo.

Nella riunione di ieri, i presenti hanno costituito l’assemblea dei soci e successivamente eletto il nuovo direttivo: a ricoprire il ruolo di presidente sarà Felicia Villani, eletta all’unanimità dall’assemblea.

Per quel che riguarda il nuovo organigramma della Pro Loco buonabitacolese, il vice presidente sarà Francesco Maniglia e il tesoriere Francesca Citera. Eletti consiglieri nel Consiglio di Amministrazione, inoltre, anche Flavio Marmora, Giuseppe Morrone e Franco Antonucci. Per il Consiglio dei Revisori dei Conti, invece, la presidenza è stata affidata a Pina Bellezza, vicepresidente Valentina de Lisa e come consigliere Michael Garone.

Il consiglio sarà rappresentativo di tutte le compagini sociali e delle varie realtà associative del paese.

La Pro Loco di Buonabitacolo è stata riattivata ad opera dell’amministrazione dopo un periodo di inattività e la conseguente cancellazione dall’Albo regionale delle associazioni Pro Loco a causa della mancata presentazione del bilancio presso la Regione Campania.

“Si apre una nuova fase di ricostruzione – ha dichiarato la neo presidente Villanicome responsabile ho preso l’impegno di essere super partes e di garantire equità tra i vari gruppi. Ringrazio quanti hanno avuto fiducia in me tra cui il consiglio e l’amministrazione comunale. Ci impegneremo affinché la Pro Loco diventi punto di riferimento per l’amministrazione e le associazioni del territorio e sono sicura che lavoreremo bene insieme perchè siamo tutte persone propositive che amano Buonabitacolo. Mi sforzerò personalmente affinché tutti si sentano rappresentati al fine di garantire l’armonia, il dialogo e la collaborazione”.

– Claudia Monaco –


  • Articolo correlato:

24/10/2016 – La Pro Loco Buonabitacolo non presenta i bilanci alla Regione. Cancellata dall’Albo

2 Commenti

  1. A me mi – A te ti…. Chi è questo “lui” che comanda ?

  2. a me mi pare che le cose cambiano ma le persone restano le stesse.e alla fine non cambia niente. alla fine comanda sempre lui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano