sequestri mercato vallo della lucaniaI Finanzieri di Vallo della Lucania, nel corso di controlli effettuati nell’ambito del mercato domenicale, hanno trovato dei prodotti messi in vendita, da parte dei commercianti ambulanti, privi del contenuto minimo delle informazioni di sicurezza e sprovvisti del marchioCE‘, il cui commercio è vietato.

La marcatura è obbligatoria per tutti i prodotti per i quali esiste una direttiva comunitaria ed è realizzata dal fabbricante di un prodotto regolamentato nell’Unione europea.

Sono stati conseguentemente sequestrati circa 200 prodotti per la scuola e piccoli giocattoli, per un valore di oltre 1.000 euro.

Inoltre nei confronti dei titolari di due attività ambulanti, segnalati all’Autorità amministrativa competente, sono state comminate sanzioni fino a 50mila euro.

– Maria De Paola –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano