Padula: riaperta la strada tra Corso Garibaldi e via Sant’Eligio dopo il crollo di un muro









































E’ stata riaperta al traffico la strada tra via Sant’Eligio e il Corso Garibaldi a Padula interdetta ieri a causa del crollo di un muro di una proprietà privata. A comunicarlo è il sindaco Paolo Imparato in seguito ai lavori di rimozione del materiale crollato in strada.

Ringraziamo la ditta Torresi – afferma il primo cittadino – che in tempi brevissimi e lavorando intensamente è riuscita a ridurre al minimo i disagi causati dalla chiusura della strada“.










Nella notte tra domenica e lunedì, infatti, il muro ha ceduto riversando in strada terreno e pietre che hanno ricoperto l’arteria provocandone l’interdizione al traffico. Fortunatamente al momento del crollo nessuno stava passeggiando nei dintorni.

Ad intervenire sul posto i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina e gli agenti della Polizia Municipale.

Successivamente il Comune si è subito adoperato per garantire la rapida riapertura di quella che è una strada del centro abitato molto trafficata.

– Chiara Di Miele –


  • Articolo correlato:

12/8/2019 – Crolla un muro nel centro storico a Padula. Chiusa la strada tra via Sant’Eligio e Corso Garibaldi



































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*