L’ondata di neve e gelo che ha investito la Campania non ha risparmiato la provincia di Salerno e, di conseguenza, anche il Vallo di Diano, il territorio degli Alburni e del Sele-Tanagro, il Cilento e la provincia di Potenza da due giorni si ritrovano a combattere contro le temperature rigide e i disagi provocati dalle basse temperature e dalle gelate.

La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato l’allerta meteo fino a domani sera.

Numerosi i Sindaci che in questi giorni hanno emesso ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado presenti sui territori comunali. Oggi aule chiuse in quasi tutti i paesi del Vallo di Diano e in buona parte dei comuni degli Alburni, del Sele-Tanagro e del Potentino.

Anche domani alcuni istituti scolastici rimarranno chiusi e le lezioni saranno dunque sospese. Tra questi le scuole di ogni ordine e grado di Padula, Teggiano, Sala Consilina, Sassano, Atena Lucana, Sanza, San Rufo, Sant’Arsenio, Polla, Casalbuono, Montesano sulla Marcellana, Buonabitacolo, Monte San Giacomo, Caggiano, Auletta, Pertosa, Buccino, Centola, San Giovanni a Piro, Potenza, Satriano di Lucania, Savoia di Lucania, Sant’Angelo le Fratte, Corleto Monforte, Sant’Angelo a Fasanella, Roscigno, Bella, Ottati, Vietri di Potenza, Viggiano, Laviano, Castelnuovo di Conza, Lauria, Moliterno, Brienza, Picerno, Alfano e gli Istituti Superiori di Sapri.

A Pertosa e Atena Lucana le scuole rimarranno chiuse anche nella giornata di giovedì 1 marzo.

– Chiara Di Miele –

2 Commenti

  1. A polla? Vi prego a polla?

  2. Anonimo00000 says:

    MA a caggiano sono chiuse le scuole????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*