Il gruppo di opposizione consiliare “Risveglio Civico” aderisce al Partito Democratico.

L’annuncio è avvenuto ieri sera nel corso di un incontro organizzato dal partito alla presenza, fra gli altri, di Tino Iannuzzi, Vice Presidente Commissione Ambiente alla Camera dei Deputati, Nicola Landolfi, Segretario Provinciale del PD, Domenico Cartolano, coordinatore del PD Vallo di Diano, Paolo Imparato, Consigliere Provinciale, Giuseppe D’Acunti segretario del Circolo PD di Montesano sulla Marcellana insieme ai sindaci e segretari di circolo dem.

A passare ufficialmente in area “dem” sono i consiglieri d’opposizione Renivaldo Lagreca, Amanda Cozza, Michele D’Alvano e Pasquale Cestari insieme a tutto il gruppo protagonista nella campagna elettorale e all’associazione politica nata in seguito alla parentesi elettorale.

Il gruppo, va ricordato, nasceva, come si evince dallo stesso nome, come gruppo civico.

“L’adesione al PD – ha sottolineato il capogruppo Renivaldo Lagreca durante l’incontro – non cambia nulla con l’impegno assunto con i nostri elettori. Il nostro lavoro continua – ha aggiunto – almeno il gruppo d’opposizione ha dei referenti a livello provinciale e regionale, che renderanno possibile la costruzione di un dialogo”.

– Claudia Monaco –


 

2 Commenti

  1. fabrizio says:

    Pappo sei uno sconsiderato ti brucia che il gruppo risveglio civico legge nelle carte

  2. giusto per una corretta informazione all’incontro di ieri sera non erano presenti:Nicola Landolfi, Paolo Imparato , Tommaso Pellegrino, Tommaso Amabile,Franco Picarone ……..i quali risultano dal manifesto che annunciava l’evento…..inoltre l’incontro doveva avere come tema: INFRASTRUTTURE E TUTELA DELLA’AMBIENTE… fondi europei e prospettive di sviluppo per il vallo di diano ….invece noto che è semplicemente stato un tesseramento dell’attuale minoranza consiliare …..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*