Ha capito di aver sbagliato e si è scusato il ragazzo che qualche sera fa ha imbrattato con una scritta offensiva una strada del centro storico di Teggiano.

Nei pressi di Piazza IV Novembre, sull’asfalto, era apparsa la scritta “Buon compleanno, troia“, resa poi pubblica sui social dal consigliere comunale Conantonio D’Elia che aveva così commentato: “Associo i miei agli auguri che questa cara persona, imbrattando una pubblica strada, ha fatto alla sua mamma“.

Quanto scritto dal consigliere ha aperto un vero e proprio dibattito. Se da una parte ha raccolto pareri positivi, dall’altra alcuni cittadini hanno trovato di cattivo gusto le parole utilizzate, definendo la frase di D’Elia “un insulto sessista“.

Il giovane del posto, colpevole di aver imbrattato la strada, già nella serata di ieri si è scusato personalmente con il consigliere affermando di essere pronto a ripulire l’area.


  • Articolo correlato

23/7/2021 – “Buon Compleanno, troia” scritto sull’asfalto a Teggiano. L’indignazione del consigliere D’Elia

3 Commenti

  1. Salvatore says:

    Chiedo per un amico…
    ma si è saputo poi di chi era il compleanno???

  2. È andata bene all’imbrattatore seriale, l’amministratore dott. D’Elia è stato al quanto Generoso per non aver adottato l’altra di soluzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.