Dal prossimo 1° luglio don Angelomaria Adesso sarà il nuovo parroco della comunità di Caggiano, nominato dal S.E.R. Monsignor Andrea Bellandi, Arcivescovo della Arcidiocesi Salerno-Campagna-Acerno, che già seguiva dallo scorso 22 marzo dopo la morte improvvisa di don Alessandro Brignone.

Don Angelomaria ha 42 anni, è originario di Caggiano, dove vive la sua famiglia che sin da ragazzo lo ha sostenuto nella sua vocazione, nei suoi studi teologici e nel percorso che 18 anni fa lo ha condotto a diventare sacerdote.

Subito dopo la sua ordinazione, don Angelomaria ha seguito la comunità di Castel Nuovo di Conza, per poi spostarsi in varie parrocchie della provincia di Salerno. Nel 2018 fu nominato parroco dell’Unità Pastorale di Buccino, Rettore del Santuario Maria SS. Immacolata (S. Maria delle Grazie) a Buccino e Amministratore parrocchiale della Parrocchia “Maria SS. del Rosario” a Romagnano al Monte.

Una persona dinamica, pratica, carismatica, sempre pronta a dispensare parole incoraggianti, attento ai giovani e soprattutto ai bisognosi, così viene descritto dai suoi fedeli.

Sono particolarmente contento di essere stato nominato parroco di Caggiano e soprattutto di poter seguire il mio paese come sacerdote – dichiara don Angelomaria -. Sono certo che, insieme a tutti i fedeli di Caggiano, daremo vita a tanti progetti, collaborando con le istituzioni e le associazioni del posto per creare momenti di aggregazione e cercare di avvicinare tutti i giovani, ponendo particolare attenzione ai più bisognosi così come chiede la Chiesa. Credo, inoltre, sia importante valorizzare i numerosi luoghi di culto presenti sul territorio e dare la giusta attenzione alle tradizioni religiose e popolari che ci hanno tramandato i nostri nonni“.

Don Angelomaria Adesso continua a seguire anche la comunità di Salvitelle.

– Rosanna Raimondo –

Un commento

  1. Baldassarre di vicino says:

    La saluto cordialmente forse quando io ero a Caggiano lei era un ragazzino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*