Un passo di danza. Un timido sorriso. Uno sguardo. Un applauso.

“Federica, sei pronta?” Luigi dà gli ultimi suggerimenti sui passi che ben conosci. “Certo Luigi, andrà benissimo”. E tremi di paura e sorridi. Conosci bene tutti i passi e già sai che ci sarà l’applauso finale che ti farà sentire amata.

“Federica, sei pronta? Hanno sorteggiato la lettera T del tuo cognome. Sarai la prima a sostenere il colloquio dell’Esame di Stato!”. “Meglio Prof, mi levo il pensiero”. Tremi di emozione, ma sai che passerà. Sei tenace. E sorridi.

Cerco una poesia che abbia la tua dolcezza.

Cerco un verso che abbia il tuo sorriso.

Sfoglio l’album virtuale delle tue foto: l’abbraccio della mamma orgogliosa, la dolce stretta al cuore di Ilaria nel giorno del suo compleanno, il tenero abbandonarsi su una panchina vicino al tuo papà.

Cerco una poesia che parli di te.

Cerco un verso che abbia il tuo sorriso.

Sei volata via a ventun anni. Oggi ti inonderò di musica e ti vedrò mentre, dal tuo banco, tu guardavi dalla finestra l’infinito.

Sento una voce lontana: “Federica, sei pronta?”

Tu sai che è troppo presto.

Ti vedo andare, volteggiando leggiadra. I passi sono battiti d’ali. I sorrisi sono stelle cadenti.

“Nasciamo e moriamo con la stessa preghiera inespressa sulle labbra: Amatemi, per favore, amatemi forte”.

E tremi e sorridi.

– Paola Testaferrata –


–  Articolo correlato:

14/11/2020 -Federica Tropiano non ce l’ha fatta. Il cuore della giovane teggianese rimasta ustionata ha smesso di battere

 

2 Commenti

  1. Cinzia Scazzariello says:

    ❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️

  2. Bravissima non conoscevo la sortunata Federica che ha lasciato questa arida terra troppo troppo presto… Il suo sguardo è davvero meraviglioso e la sua amicizia un tesoro non facile da trovare… Veglia su di noi Federica sarai una splendida stella che ci proteggerà da lassù…

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*