“Accolgo con grande entusiasmo e soddisfazione la riconferma del riconoscimento ‘Bandiera Blu’ per numerose località in provincia di Salerno. Un segnale di qualità delle acque e dei servizi, in particolare nel Cilento, che premia la tenacia e la capacità organizzativa di numerosi imprenditori balneari che, nonostante i sacrifici e le incertezze dovute alle restrizioni per il Covid, oggi possono avere maggiore ottimismo rispetto alla stagione estiva alle porte”.

Così in una nota il consigliere regionale della Lega Attilio Pierro commenta la notizia delle nuove “Bandiere Blu 2021″ in provincia di Salerno.

“Adesso è compito delle istituzioni, nazionali e locali, fornire adeguati strumenti per incrementare e mettere a sistema le opportunità turistiche – aggiunge – Ho presentato una proposta in Regione Campania, sollecitato ed interessato tutti i ministeri competenti, per la realizzazione della tratta dell‘Alta Velocità Salerno-Reggio Calabria e la creazione di una stazione presso Battipaglia. Una proposta che può vantare un sistema integrato di collegamento su ferro e su gomma, utile e necessario, per la realizzazione di una rete al servizio del flusso turistico nella provincia di Salerno che avrebbe ricadute economiche inimmaginabili per tutto il comparto. Siamo fiduciosi”.

– Claudia Monaco –


  • Articolo correlato:

10/05/2021 –Bandiera Blu 2021. Spiagge e mare d’eccellenza in diverse località del Cilento e del Golfo di Policastro

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*