Una vera e propria tragedia si è consumata nella serata di ieri a Salerno. Un ragazzino di soli 13anni è precipitato nel vuoto dal balcone della sua abitazione posta al settimo piano di un palazzo, in via Monti.

Arrivati prontamente sul posto, i sanitari del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso del ragazzo, figlio di un noto imprenditore.

Sul posto sono giunti gli agenti della sezione Volanti della Questura di Salerno che indagano sul caso. Gli agenti per tutta la notte hanno effettuato i rilievi sul posto, interrogando le persone residenti nello stabile e chi si trovava nell’abitazione insieme al ragazzo.

– Paola Federico –

Un commento

  1. Sono un parente del povero Riccardo. A quanto dettomi dal suo stesso papà, si è trattato di un suicidio. Ha anche lasciato un biglietto dove spiegava di avere passato un momento di crisi. Spero di denta meglio lassù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*