Nelle serate di ieri e venerdì i Carabinieri della Compagnia di Salerno e il Comando della Polizia Municipale hanno pianificato e condotto un servizio autonomo di controllo, volto a vigilare sul rispetto delle disposizioni emanate in materia di contenimento del fenomeno epidemico Covid-19.

In particolare, gli sforzi si sono concentrati sul rispetto del divieto di vendita, da asporto, di sostanze alcoliche dopo le ore 22.

Gli attenti controlli hanno portato ad elevare ben 7 sanzioni amministrative a sette locali della movida nel centro storico. Oltre alla sanzione pecuniaria già elevata e l’intimazione alla chiusura provvisoria di 5 giorni, i locali saranno segnalati alla Prefettura di Salerno al fine di applicare la chiusura da 5 a 30 giorni.

I Carabinieri di Salerno fanno sapere che nonostante le numerose disposizioni in materia ci sono ancora esercenti che violano le norme emanate.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*