Carabinieri della Compagnia di Agropoli, agli ordini del Capitano Francesco Manna, ieri pomeriggio a Montecorice hanno arrestato un 35enne pregiudicato del posto per aver violato gli arresti domiciliari a cui era sottoposto.

L’uomo, noto alle forze dell’ordine e già soggetto a misura cautelare restrittiva per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti eseguita nel novembre del 2016 dai militari della Compagnia agropolese, in più occasioni nel corso dei servizi perlustrativi era stato sorpreso dopo essersi allontanato arbitrariamente da casa per incontrare delle persone.

I Carabinieri della Stazione di Perdifumo ieri pomeriggio gli hanno notificato un decreto di sospensione della misura degli arresti domiciliari e della contestuale traduzione in carcere emesso, su richiesta della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, dall’Ufficio GIP del Tribunale di Vallo della Lucania dopo le segnalazioni dei militari dell’Arma.

L’arrestato, dopo le operazioni di rito, è stato condotto nel carcere di Vallo della Lucania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

– Chiara Di Miele – 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*