Il Comune di Vibonati scrive alla Provincia di Salerno per segnalare i gravi disagi che colpiscono la Strada Provinciale 54 a partire da Via Roma. L’asse viario in questione è, infatti, interessato da uno smottamento che crea disagi nel collegamento con il comune di Morigerati. Il sindaco, Francesco Brusco, parla di spreco di “notevoli risorse impegnate dalla pubblica Amministrazione per ben due volte con risultati deludenti.”

In particolare in località Eredita, al km 6 la strada è “invasa per metà carreggiata dalla caduta di pietre e terra” ed è formalmente chiusa al traffico da due anni.

Il primo cittadino sottolinea che con la stagione estiva crescono i disagi che vanno ad intaccare la vocazione turistica del territorio in questione.

Inoltre il sindaco Brusco ci tiene a sottolineare che nella passata amministrazione provinciale, l’Assessore ai Lavori Pubblici Attilio Pierro si era adoperato a favore della viabilità cilentana programmando per l’arteria stradale in questione 600mila euro.

“Nonostante due interrogazioni di quest’ultimo del 16 marzo e del 30 novembre 2015 – conclude Francesco Bruno – il silenzio assordante di Codesto Ente e di quanti hanno responsabilità politico-amministrative, l’atteggiamento di inerzia, non può non essere ritenuto insopportabile quanto ingeneroso verso un’area del territorio che merita rispetto e attenzione.”

– Tania Tamburro – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*