Uno spiacevole episodio quello che è avvenuto a Polla dove alcuni vandali hanno preso di mira l’Asilo Nido.

Ignoti sono entrati molto probabilmente dal retro e hanno forzato la porta d’ingresso. Una volta dentro hanno messo a soqquadro una delle stanze e hanno rubato solamente un termoscanner.

Nella stanza sono state anche ritrovate delle chiazze di pipì.

Ad accorgersi di quanto è accaduto è stata ieri sera una delle operatrici avvisata della presenza di una porta aperta del Nido. Sul posto erano presenti il sindaco Massimo Loviso e l’assessore con delega alla Scuola Federica Mignoli.

L’Asilo dovrà essere ripulito e sanificato e per questo motivo è slittata a martedì 13 ottobre l’apertura.

– Annamaria Lotierzo –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*