Nel corso dei servizi diretti a prevenire i reati e ad assicurare la salvaguardia della sicurezza e dell’incolumità pubblica, la Squadra Mobile di Salerno ha arrestato due pregiudicati per reati connessi allo spaccio di droga.

Il 48enne salernitano O.G., dopo la perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 90,83 grammi di eroina e 2,55 grammi di cocaina.

Lo spacciatore 20enne D.A. è stato colto in flagranza mentre cedeva una dose di crack ad un assuntore, quest’ultimo segnalato alla Prefettura. La successiva perquisizione personale ha consentito di sequestrare altre tre dosi di crack.

Personale del Commissariato di Battipaglia ha denunciato all’Autorità Giudiziaria un 19enne del posto trovato in possesso di droga e, all’interno della sua auto, di un coltello a scatto di grosse dimensioni e di una mazza da baseball metallica.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*