Ennesimo prestigioso riconoscimento per il Vallo di Diano grazie a Valentina Mastrangelo, giovane soprano originaria di Polla che porta a casa ben due premi.

Il Concorso Internazionale per Cantanti Lirici “Spazio Musica”, svoltosi a Palazzo del Popolo ad Orvieto dal 16 al 18 Luglio, ha visto 3 giorni di prove con una fase eliminatoria (120 cantanti) e semifinale (30 cantanti) e fase finale (10 cantanti), il giovane soprano ha vinto il ruolo di Musetta, nell’opera “La Bohème” di Giacomo Puccini.

Debutterà quindi dal 28 al 30 Agosto al Teatro Mancinelli di Orvieto, nel dramma lirico di Puccini che racconta le storie d’amore di giovani artisti poveri. Un orgoglio, calcolato che Valentina è l’unica italiana arrivata in finale.

La stessa Mastrangelo, ha inoltre vinto un premio speciale assegnatole dal Maestro Aldo Caputo: un’ audizione al Teatro Regio di Torino.

Raggiante per il risultato, il giovane talento canoro: “Ho sempre desiderato debuttare in questo ruolo – ci racconta entusiasta – Musetta è ironica, scaltra, carnale e non vedo l’ora di interpretarla in scena con i costumi, l’orchestra ed il Direttore. Vorrei fosse domani!”

– Claudia Monaco –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*