Da oggi e fino a quando sarà necessario, l’Associazione SANI con l’iniziativa “Uno specialista per te” mette a disposizione 7 specialisti per aiutare i cittadini in maggiore difficoltà, come gli anziani e gli affetti da patologie croniche.

Non avremmo voluto che si verificasse questa seconda ondata, ma è successo – fanno sapere dall’Associazione – . Come già accaduto nella primavera scorsa, vogliamo aiutarvi ad affrontare questo momento difficile, anche colmo di informazioni spesso frammentarie, a volte non suffragate da evidenze scientifiche o, peggio, fornite da personale non specializzato”.

Ciò può provocare disorientamento, ansia e paura, specie nelle persone più vulnerabili come gli anziani e le persone affette da patologie croniche quali diabete, cardiopatia, malattie infiammatorie croniche.

Si tratta di un’iniziativa proposta e finanziata dall’Associazione SANI – afferma il dottor Riccardo Marmo, Presidente dell’Associazione e Responsabile del reparto di Gastroenterologia dell’ospedale di Polla -. Dobbiamo, certo, rimanere concentrati sui malati di Covid-19, ma dobbiamo prenderci carico anche di chi soffre per altre malattie per permettere all’utenza di poter raggiungere gli specialisti in questa fase critica della pandemia. Un’iniziativa, la nostra, ancor più significativa dopo il lockdown che è partito ieri”.

 Per accedere al servizio di consulenza gratuita basta chiamare i numeri riportati nella tabella a lato.

Questa seconda edizione mette a disposizione anche due specialisti operativi nell‘Area Covid dell’ospedale di Polla, che possono essere raggiunti per informazioni sui pazienti ricoverati.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*