Foto: La Città di Salerno

La forza del vento che ha soffiato sulla Campania per l’intera giornata di ieri ha creato grossi disagi nel Salernitano ed in particolar modo ad Eboli, dove una violenta tromba d’aria si è abbattuta sul cimitero comunale.

Sono diversi i cipressi rasi al suolo dalle folate e precipitati sulle tombe, tra cui uno che ha ostruito il corridoio centrale del camposanto. Enormi i danni ai marmi, mentre la sala mortuaria è stata chiusa dal direttore dell’Ufficio cimitero e le salme in arrivo sono state accolte nella chiesa.

Il sindaco Massimo Cariello ha così disposto la chiusura del cimitero comunale per oggi e domani al fine di effettuare i lavori di ripristino il più presto possibile. Nel frattempo in giornata verranno effettuate delle verifiche sulla stabilità degli alberi rimasti in piedi e si tireranno le somme facendo la conta dei danni effettivi.

Fortunatamente la tromba d’aria si è abbattuta sul cimitero nel primo pomeriggio, quando non c’erano visitatori.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*