Tragico incidente sul raccordo Salerno-Avellino. 17enne perde la vita sbalzato fuori dall’auto Una donna è morta per un malore dopo aver assistito all'impatto



































Un tragico incidente ha macchiato di sangue ieri sera il raccordo autostradale Salerno-Avellino all’altezza di Baronissi.

Mario Landi, 17enne di Fisciano, ha perso la vita dopo essere stato scaraventato fuori dall’abitacolo di una Citroen Picasso su cui viaggiava insieme a quattro amici. L’auto, per cause in corso di accertamento, ha sbandato finendo violentemente contro un guardrail.

Il giovane è finito sull’asfalto e per lui non c’è stato nulla da fare, è morto sul colpo. Mentre gli altri quattro passeggeri sono stati soccorsi dai sanitari del 118 e trasportati all’ospedale Ruggi di Salerno.








Una 60enne di Pellezzano, giunta sul posto subito dopo il tragico impatto, ha avuto un malore alla vista del ragazzo senza vita ed è morta poco dopo.

Sul posto per i rilievi del caso gli agenti della Polizia Stradale di Eboli.

– Chiara Di Miele –





































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*