Sorpresi con un panetto di hashish e materiale per lo spaccio. Arrestati tre ragazzi di Campagna









































Nella tarda serata di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Eboli agli ordini del Capitano Luca Geminale, insieme ai militari della Stazione di Campagna, hanno arrestato in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di hashish tre ragazzi originari di Campagna.

Si tratta del 24enne M.G., del 27enne M.C. e del 26enne P.L., con vari precedenti di polizia e penali, anche specifici. Dopo un approfondito controllo veicolare ad Eboli con successiva perquisizione personale, è stato trovato un panetto di hashish di 50 grammi circa, nella disponibilità di tutti e tre gli indagati.

Le successive perquisizioni domiciliari hanno condotto al sequestro di un bilancino elettronico di precisione, buste in cellophane trasparente per il confezionamento di dosi e altro materiale pertinente al reato di spaccio.











Dopo le formalità di rito, su disposizione del pm di turno, gli arrestati sono stati condotti nelle loro abitazioni in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

– Chiara Di Miele –



































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*