Una tragedia quella che si è consumata sul Monte Sirino, nei pressi dei territori di Lauria e Lagonegro, sul Parco Nazionale dell’Appennino Lucano, Val d’Agri e Lagonegrese.

Il corpo di Ivan Di Bello, un 28enne di Potenza, è stato trovato privo di vita in un dirupo. Il ragazzo era uscito nel pomeriggio di ieri in compagnia del suo cane Bonnie per una escursione sul Sirino.

La famiglia, non vedendolo rientrare, nel tardo pomeriggio di ieri si è preoccupata, allertando i Carabinieri. I militari dell’Arma nella tarda serata di ieri hanno trovato la macchina del ragazzo parcheggiata nei pressi del “Rifugio Italia”. Le successive ricerche nei pressi di località Lago Laudemio hanno portato al rinvenimento del corpo, nei pressi di un dirupo. Probabile che il giovane sia scivolato per via del ghiaccio.

I Vigili del Fuoco e gli uomini del Soccorso Alpino hanno recuperato il corpo con l’ausilio di un gatto delle nevi. Sul posto i Carabinieri della Stazione di Lagonegro, che nel pomeriggio avevano iniziato le ricerche.

Il giovane era un appassionato di moto, oltre che referente della Federazione Motociclistica Italiana. In sella ha collezionato, sin dalla tenera età, numerosi successi nei vari campionati italiani di cross e poi nell’enduro.

– Claudio Buono –

2 Commenti

  1. FRANCESCO BASILE says:

    MI ASSOCIO A QUANTO EPSRESSO DA FRANCO MOLINARI PER IL MIO GRANDE E VECCHIO AMICO DECIO,STIMATO E BENVOLUTO DA SEMPRE.
    FRANCO BASILE

  2. Figlio bello di miei amici Decio e Lucia.Quanto dolore ci dai…cosa ti ha portato ad avventurarti da solo con il tuo cane..in posti così pericolosi..qualunque cosa..cercavi..non l”hai trovata..maledetta morte..ti ha falciato..così giovane..così forte…Adesso che sei altrove..torna qualche volta da Lucia e Decio e dai loro la forza di continuare a vivere..perché sopravvivere ad un figlio e’ la cosa più terribile che c’è..Addio piccolo..Franco Molinari.Pina Giulia.Emiliano Andrea..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*