Tragedia a Sapri: una donna di 57 anni, maestra elementare, è stata trovata morta ieri sera in una vasca piena di acqua nell’abitazione in cui viveva con il marito e i suoi due figli.

La scoperta è stata fatta da uno dei suoi figli quando ha fatto rientro a casa. La donna, ieri mattina era rimasta in casa dopo aver avvisato la scuola della sua assenza per problemi familiari da risolvere.

I carabinieri della Compagnia di Sapri a hanno eseguito una serie di accertamenti all’interno dell’abitazione per risalire alle cause della morte della donna.

Una tragedia che ha scosso la cittadina di Sapri dove la donna era stimata e benvoluta da tutti.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano