E’ stato recuperato poco dopo le 12.00 dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco il corpo di Silvio Anzola, il sub rimasto intrappolato venerdì scorso in un cunicolo nella grotta della Scaletta a Palinuro.

Con lui vi erano anche Mauro Cammardella e Mauro Trancredi, i cui corpi sono stati recuperati domenica e a cui la comunità cilentana ha dato ieri l’estremo saluto nel corso dei funerali che si sono svolti nella chiesa di Santa Maria di Loreto.

Il corpo di Anzola, 58enne ingegnere milanese con la passione per le immersioni, è stato individuato ieri pomeriggio dagli speleosub dei Vigili del Fuoco.

Questa mattina le delicate operazioni di recupero rese difficili dalla conformazione complessa del fondale marino e dalla scarsa visibilità causata dal limo presente in mare.

Il corpo di Anzola sarà portato all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per essere sottoposto all’esame autoptico così come già fatto per Cammardella e Tancredi.

– Chiara Di Miele – 


  • Articoli correlati

25/8/2016 – Tragedia a Palinuro. Ieri l’ultimo saluto ai sub Mauro Cammardella e Mauro Tancredi

24/8/2016 – Tragedia Palinuro. Individuato il corpo del terzo sub

21/8/2016 – Tragedia Palinuro. Recuperati i corpi di due sub

20/8/2016 – Tragedia Palinuro. Tre sub accomunati dalla passione per il mare e per le immersioni 

19/8/2016 – Tragedia a Palinuro. Tre sub morti dopo un’immersione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*