Ieri nella chiesa “San Nicola di Bari” a Lauria è crollata una parte del soffitto della navata laterale.

Fortunatamente la chiesa in quel momento era chiusa.

Da una prima ricostruzione il crollo sarebbe stato causato da infiltrazioni di acqua.

La cappella del Sacro Cuore è stata chiusa e opportunamente transennata. Lunedì si procederà ad una verifica di tutta la struttura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano