Dramma ieri pomeriggio ad Eboli dove un 55enne si è tolto la vita sparandosi un colpo di fucile.

L’uomo, professionista del posto, era una persona stimata da tutti in città e lascia nello sconforto per questo terribile estremo gesto la moglie e i figli.

Subito dopo l’accaduto sono intervenuti i Carabinieri della locale Compagnia, agli ordini del Capitano Emanuele Tanzilli, per ricostruire la vicenda.

Sembrerebbe che il 55enne prima di morire abbia lasciato una lettera di addio ai suoi cari.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*