Ancora scosse di terremoto nelle acque del Golfo di Policastro, tra Sapri e la costa calabra. Sono ben 4 quelle registrate dalla Sala Sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia a partire dalle 6.57 di questa mattina quando è stata registrata la prima scossa di magnitudo 2.3 ad una profondità di 8 km.

La seconda scossa si è verificata alle ore 7.04, sempre in mare, con magnitudo 2.5 e alla stessa profondità della prima. Poi la terza, dopo pochi secondi. In questo caso la magnitudo registrata è stata di magnitudo 2.2 ad una profondità in acqua di 6 km.

L’ultima scossa è stata registrata dai sismografi alle ore 8.16, con una magnitudo di 3.1 e ad una profondità di 11 km.

Un’altra serie di scosse si era verificata nella notte dello scorso 16 novembre, sempre nelle acque del Golfo di Policastro.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*