Ha tentato di violentare la vicina di casa a Ogliastro Cilento, ma le urla della donna hanno fatto scattare l’allarme e i Carabinieri della locale Stazione sono riusciti ad arrestare l’aggressore, un 24enne del posto, per il tentato stupro

La vicenda risale alla notte tra sabato e domenica e la donna, di circa 30 anni, stava rientrando a casa quando si è trovata il giovane dinanzi alla porta che l’ha aggredita.

Le urla della donna, che vive in casa da sola, hanno richiamato l’attenzione dei vicini e di alcuni amici che si sono precipitati.

Il 24enne ha tentato di scappare, ma è stato fermato poco lontano dagli amici della vittima.

Sul posto sono arrivati i Carabinieri di Ogliastro Cilento che hanno arrestato il giovane. La donna è stata soccorsa dal personale del 118 e subito dopo è stata trasportata in ambulanza all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania, in stato di choc e per le ferite riportate nella colluttazione.

– Tania Tamburro – 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*