Questa notte le fiamme hanno lambito località Sant’Andrea a Roscigno, distruggendo la macchia mediterranea presente.

Sul posto a domare il fuoco gli uomini del Servizio Antincendio Boschivo della Comunità Montana Alburni che, sfidando anche il forte vento delle ultime ore, sono riusciti ad evitare il peggio.

Una squadra dell’Antincendio dello stesso Ente è inoltre intervenuta anche nelle operazioni di spegnimento di un altro rogo nel territorio di Postiglione.

In merito all’azione intrapresa dai dipendenti della Comunità Montana Alburni è intervenuto Pino Palmieri, Presidente dell’Ente e sindaco di Roscigno. “Questa notte Roscigno e Postiglione sono stati colpiti dall’azione dei piromani. – dichiara Palmieri – Solo il coraggio e la determinazione delle squadre antincendio della Comunità Montana Alburni hanno potuto sventare l’ennesima devastazione del nostro territorio. Spero che le forze di polizia incrementino la loro attività, al fine di individuare i responsabili di questo ennesimo scempio per non rimanere, come al solito, ignoti gli autori di tali gesti“.

Queste sono le persone di cui bisogna parlare in positivo.  – sottolinea Palmieri – Lavoratori che rischiano la vita e non percepiscono da mesi lo stipendio. Solo grazie a loro il territorio non ha subìto danni importanti“.

– Chiara Di Miele –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*