Chiuderà i battenti questa sera la XXIII edizione della rievocazione medioevale “Alla Tavola della Principessa Costanza“, messa a punto dalla Pro Loco Teggiano con il patrocinio del Comune, della Regione Campania, del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e della Banca Monte Pruno.

Dopo il successo registrato nelle prime due serate, anche per l’ultimo appuntamento sono previsti tanti visitatori provenienti da tutta la regione e non solo, oltre ad una serie di spettacoli che condurranno gli spettatori in un’ambientazione da favola, quella di Costanza da Montefeltro e del suo sposo, il Principe Antonello Sanseverino.

Dopo l’accoglienza dei notabili di Diano al Seggio in Piazza San Cono, dalle 18.30 verrà rievocato il Grande Corteo Storico in onore della nobile coppia, con la presenza di trombonieri e sbandieratori.

Seguirà l’apertura del Banco del Cambio e delle taverne in cui sarà possibile gustare i succulenti piatti tipici preparati dalla Pro Loco Teggiano. Passeggiando per le caratteristiche stradine del paese, inoltre, sarà possibile rivivere la magica atmosfera medioevale tra musiche e balli dell’epoca e antiche botteghe.

Il momento più atteso della serata prenderà vita alle ore 00.45, quando si potrà assistere allo spettacolo dell'”Assalto al Castello“, ricostruzione teatrale dell’assalto del 1497 che ogni anno lascia tutti senza fiato e che concluderà la XXIII edizione dell’importante manifestazione teggianese.

– Chiara Di Miele –


 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*