TeggianoSi è tenuto questa mattina a Teggiano, presso il Complesso Monumentale della SS Pietà, la conferenza stampa di presentazione del progetto: “Cittadinanza e Costituzione. La Scuola in Comune”.

Si è trattato di un’iniziativa a sfondo socio-culturale che, ideata dall’assessorato comunale alla Pubblica Istruzione, ha voluto celebrare il 70° anniversario della Costituzione italiana.

Il progetto è dedicato agli alunni che frequentano gli istituti scolastici della Scuola dell’Infanzia, della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di primo grado del comprensorio.

All’incontro con la stampa, moderato dal giornalista Pasquale Lapadula, hanno relazionato Michele Di Candia, sindaco di Teggiano, Maddalena Chirico, assessore con delega alla pubblica istruzione, Tommaso Pellegrino, presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, Michele Albanese, direttore generale della Banca Monte Pruno e Aurelio Tommasetti, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Salerno.

L’incontro ha visto anche gli interventi di Rocco Colombo, dirigente scolastico dell’Istituto di Istruzione Superiore “Pomponio Leto”, Salvatore Gallo, dirigente dell’Istituto Comprensivo Statale di Teggiano, suor Maria Pia Mezzabarba, madre superiora dell’Istituto delle Maestre Pie Filippini, Cono Tropiano, presidente del Rotaract Club di Sala Consilina e don Giuseppe Puppo che ha portato i saluti di S.E. Mons. Antonio De Luca.

Abbiamo voluto coinvolgere gli studenti – ha spiegato Maddalena Chirico, promotrice e ideatrice del progetto – perchè si sentano cittadini già dalla giovane età. L’iniziativa si svilupperà in 3 sottoprogetti. Il primo, ‘Parlamento in Comune‘, coinvolge le classi di terza media e vedrà, tra i mesi di dicembre e gennaio, degli appuntamenti in classe da parte di esperti delle istituzioni che terranno delle lezioni su temi cari alla legalità e alla Costituzione“.

Per quanto riguarda la scuola primaria invece, il progetto “Costituizione in classe” è rivolto “alle quinte elementari del nostro comprensorio, dove il protagonista sarà il Rotaract Club tramite una serie di attività multidisciplinari – ha specificato l’assessore Chirico – mentre l’ultima iniziativa riguarda la scuola dell’infanzia ‘Una giornata da primo cittadino‘, in occasione della quale il sindaco Di Candia accompagnerà i bambini in un singolare percorso illustrativo e cognitivo attraverso cui potranno conoscere da vicino quella che è la macchina burocratica amministrativa comunale“.

Il progetto non si limita al piano teorico, ma si concretizzerà anche su quello pratico. Infatti è prevista per le terze medie, una visita a Montecitorio che è la sede della Camera dei Deputati e al Quirinale, sede nella quale il Presidente della Repubblica espleta le sue funzioni, per le scuole primarie. Ci sarà anche una mostra didattica dal titolo ‘La Costituzione italiana è…‘, dove gli alunni potranno liberare la loro fantasia.

Un ruolo centrale all’interno del progetto è stato ricoperto dalla Banca Monte Pruno, in quanto è previsto “un premio di almeno 500 euro per le scuole che parteciperanno alla mostra, fruibile in materiale didattico – ha affermato il Direttore Generale Michele Albanesecon questa iniziativa la nostra Banca conferma di voler puntare sui giovani, vero motore del nostro territorio e del nostro futuro“.

A concludere l’incontro, l’intervento del Magnifico Rettore Tommasetti: “E’ un grande piacere per la nostra Università partecipare a questo progetto, perchè il mondo della scuola è un mondo straordinario ed è importante coinvolgere gli alunni in queste inziative per renderli futuri cittadini consapevoli e responsabili“.

– Maria De Paola –

Teggiano Pietà 1 Teggiano Pietà 3 Teggiano Pietà 4

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*