Successo di pubblico ieri sera a Teggiano per la riapertura della Biblioteca Multimediale “BiBlu” organizzata dall’Istituto Comprensivo di Teggiano.

L’evento, molto atteso dalla comunità teggianese, ha visto la partecipazione della Dirigente Scolastica Rosaria Murano, del sindaco di Teggiano Michele Di Candia, del maestro Giovanni Trotta, del Presidente della Pro Loco di Teggiano Biagio Matera, dei consiglieri del Comune di Teggiano Conantonio D’Elia e Vincenzo D’Alto, della Vicaria Giuliana Morena e di un folto pubblico di grandi e piccini che hanno potuto ammirare la nuova composizione della biblioteca, completamente rinnovata per ospitare iniziative ed eventi culturali e sociali.

La biblioteca è a misura di bambini e di ragazzi – ha annunciato Rosaria Muranoed è sicuramente attraente ai loro occhi. Ci impegneremo affinchè sia un luogo vivo e colorato come si presenta a noi questa sera“.

La biblioteca sarà un luogo di cultura per ragazzi, dove approfondire lo studio e le tematiche di interesse attuale come l’ambiente, ma sarà anche “una fucina di idee, un ritrovo per esprimersi, per fare comunità, trattare argomenti di interesse sociale e culturale – ha sottolineato Giovanni Trottainsomma un luogo dove potersi confrontare e far nascere idee e iniziative nuove“.

Ospite dell’iniziativa è stato il duo musicale “Voce e Contrabbasso”, dalle forti radici napoletane, composto da Roberta Adelini, artista, docente e imprenditrice e Lino Cappabianca, contrabbassista e bassista che ha collaborato con grandi nomi della musica italiana tra cui Andrea Bocelli. Ad allietare la serata anche le performance di ballo e recitazione delle alunne del maestro Trotta e la presenza di Babbo Natale, che ha regalato ai bambini tante leccornie da gustare in allegria.

La biblioteca nasce da un finanziamento del Miur ottenuto grazie ad un progetto presentato dalla docente Paola Testaferrata, classificatosi al primo posto nella Regione Campania.

Il nome BiBlu è legato alla figura di un folletto che vive in biblioteca, di cui scrivo le avventure” ha riferito nel suo intervento la professoressa Paola Testaferrata.

Al termine della manifestazione sono state donate ai bambini presenti in sala alcune copie dei libri delle avventure di BiBlu.

– Maria De Paola –

  

Un commento

  1. Quindi se voglio Il capitale di Marx,non lo trovo?

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*