Ultimata, o almeno così sembrerebbe, la campagna acquisti per lo Sporting Sala Consilina è tempo di programmare la storica prima partecipazione al prossimo campionato di serie A2. E il neo trainer Cafù, voluto fortemente alla guida del club gialloverde dal patron Giuseppe Detta per sostituire Foletto, ha già stilato il suo programma per dare inizio alla nuova stagione. Fissata la data del ritiro che partirà mercoledì 25 agosto con la squadra che si ritroverà al Pala Cappuccini e si andrà avanti per un mese e mezzo fino all’inizio del campionato che la Divisione calcio a 5 ha stabilito per sabato 9 ottobre.

Durante la preparazione sono previste 4 gare amichevoli: la prima è in programma l’11 settembre con il Potenza, dopo una settimana il 18 settembre Gallon e soci se la vedranno con la Feldi Eboli, mentre venerdì 24 sarà la volta del Bernalda, per chiudere venerdì 1 ottobre con il Napoli neo promosso in A1 al Memorial Perugino in programma al PalaCercola.

Il trainer ha analizzato il campionato e non ha nascosto che si tratta di un torneo di alto profilo: “L’A2 in qualsiasi girone si finisca è un campionato molto competitivo in particolare nei gironi meridionali, per cui bisogna presentarsi al meglio sapendo che di fronte troveremo team attrezzati e pronti per una simile competizione che esprime molte eccellenze”. Poi il tecnico si sofferma sulla composizione dei gironi che oscillano tra 3 o 4: “Dobbiamo attendere ancora qualche giorno per capire come saranno definiti. Preferisco che siano gironi con più squadre, ma molto dipende dal numero delle squadre che prenderanno parte al campionato”.

Nell’organico dello Sporting Sala Consilina in questa stagione sono presenti ben 6 stranieri ma in campo se ne potranno schierare solo 5, aspetto questo che non sembra preoccupare Cafù, anzi:”Ho voluto personalmente questa situazione perché ritengo che i ragazzi debbano essere sempre pronti al 100%. E’ una sana competizione che non può che far bene alla squadra. La società ha allestito un roster tale che può ambire a disputare un campionato importante, pur consapevoli che anche i nostri avversari sono pronti per puntare in alto”.

Mister Cafù, possiamo ritenere che la campagna acquisti sia davvero conclusa? “Sostanzialmente il mercato in entrata è stato fatto in maniera eccellente, di certo se si presentano altre opportunità saranno vagliate con attenzione e non si lascerà nulla al caso”. E proprio nelle ultime ore lo Sporting Sala Consilina, sulla pagina ufficiale del club, ha annunciato il rinnovo con il portiere under Mattia Santoro, 19 anni, che andrà ad affiancare l’esperto Gallon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.