La doppia sosta del campionato di serie A2 di Futsal è servita allo Sporting Sala Consilina per ricaricare le pile e soprattutto per recuperare elementi importanti, rimasti finora nell’infermeria, e poterli utilizzare in vista di questa volata finale che vede i gialloverdi del patron Giuseppe Detta impegnati a centrare la salvezza senza essere coinvolti nel terno a lotto dei playout.

Attualmente i gialloverdi partono con un vantaggio di 4 lunghezze sulla Tombesi, che occupa la quart’ultima piazza e che equivale alla disputa dei playout. E proprio in vista della ripresa in programma la prossima settimana con le gare della 23esima giornata, i ragazzi del tecnico Domenico Rosciano hanno sostenuto un test-match con l’Alma Salerno che gioca in serie B e vede alla guida l’esperto trainer Nando Mainenti. Una bella sgambatura che è servita al trainer dello Sporting a verificare la condizione di Carducci, il quale reduce dall’intervento al menisco esterno ha mostrato di aver recuperato appieno. L’esterno marchigiano ha realizzato anche una rete contro l’Alma ed è apparso pronto a dare il suo prezioso contributo per questo rush che deve condurre a centrare l’obiettivo.

Stessa cosa si può dire per il capitano Zancarano, rimasto fuori nelle ultime due uscite e anche lui pronto per la battaglia finale. Unico assente l’argentino Abdala, che lamenta ancora i postumi di una distorsione alla caviglia ma lo staff sanitario appare fiducioso in un suo recupero per lo scontro diretto di sabato 9 aprile sul campo della Mirafin che occupa con 8 punti la penultima piazza e che spera di evitare la retrocessione diretta. In evidenza nel test amichevole con l’Alma Salerno si è messo il pivot Brunelli, anche lui rientrato dopo aver scontato il turno di squalifica: il brasiliano ha siglato una tripletta.

Nell’8-3 finale a favore dello Sporting Sala Consilina sono andati a segno, oltre a Carducci e Brunelli, anche Manfroi (due reti) e un goal a testa per Leitao e Zonta. Soddisfatto il tecnico Rosciano, il quale ha potuto provare molte soluzioni: si è detto fiducioso sulla conclusione positiva della stagione.

Intanto la squadra Under 17 dello Sporting, guidata da Salvatore Camporeale, che guida a punteggio pieno il suo girone, domani alle ore 10 è attesa dallo scontro al vertice sul campo dell’Amalfi, che segue in classifica i salesi con tre punti di ritardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.