Ho ufficialmente ricevuto dal sottosegretario del Ministero per i beni e le attività culturali Lorenza Bonaccorsi la comunicazione in ordine alla sospensione dei procedimenti di riassegnazione delle concessioni balneari“. Così fa sapere l’assessore regionale al Turismo della Campania, Corrado Matera.

Il Ministro Dario Franceschini ha proposto di inserire nel prossimo decreto di aprile la proroga delle concessioni balneari fino al 2033.

La sospensione – spiega Matera – si è resa necessaria in questo cruciale momento di crisi, allo scopo di dare certezza agli operatori economici che esercitano la propria attività di gestione di stabilimenti balneari avvalendosi di beni del demanio marittimo. Nel prossimo decreto, grazie al proficuo dialogo fra gli Assessorati regionali al Turismo e il MiBACT, viene fugato ogni dubbio applicativo sulla proroga, che rende valide fino al 2033 le concessioni in vigore“.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*