Continuano a Salerno le attività di controllo, alle persone ed ai locali pubblici, degli operatori delle Forze dell’Ordine, della Polizia Locale e dei militari dell’Esercito Italiano.

Nel corso di tale attività, personale della Squadra Mobile ha arrestato S.M., cittadino gambiano 20enne, fermato sul Lungomare Tafuri nell’atto di cedere della droga ad un acquirente. La successiva perquisizione personale e domiciliare ha permesso di sequestrare 16 stecche di hashish dal peso complessivo di 15 grammi.

I militari hanno, inoltre, sanzionato il titolare, già recidivo, di una sala scommesse di Torrione, all’interno della quale veniva trovato un avventore minorenne.

Nel corso dell’intera operazione sono state identificate 177 persone e controllati 31 veicoli. Gli agenti della Polizia Locale hanno elevato 15 verbali a carico dei proprietari di auto e motoveicoli parcheggiate in doppia fila, nei pressi dei punti di ritrovo.

E’ proseguita, infine, l’attività di controllo per la regolarità della vendita di bevande alcoliche, nel rispetto delle modalità e dei limiti orari di somministrazione, con mirati accertamenti amministrativi nei confronti di 12 locali e pub del centro, nonché attività e giochi scommesse, anche al fine di prevenire eventuali assembramenti e forme di abuso o intemperanza a tutela dei cittadini.

– Paola Federico –

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano