I carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, al comando del Capitano Paolo Cristinziano, nei giorni scorsi hanno denunciato sei giovani, residenti a Sassano, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, nella serata di sabato scorso, a seguito di una segnalazione giunta al 112, hanno individuato i sei ragazzi che si erano radunati all’interno di un locale adiacente ad una parrocchia.

Nel corso dell’identificazione, i carabinieri hanno trovato all’interno del locale e addosso ad uno dei giovani presenti circa 30 grammi di marijuana già suddivisa in dosi ed un bilancino dl precisione.

I ragazzi sono quindi stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti alla Procura della Repubblica di Lagonegro e sono stati sanzionati per il mancato rispetto della normativa anti-Covid.

– redazione –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*