Finalmente anche la spiaggia di Salerno ospita un nido di una tartaruga marina.

Si tratta di un evento eccezionale in città, considerando che la Caretta caretta solitamente nidifica sulla costa cilentana e le schiuse più vicine al capoluogo si sono verificate nello scorso anno sul litorale di Eboli.

Questa volta, invece, una tartaruga ha scelto un lido in via Lungomare Colombo.

Il nido, nella serata di ieri, tra la curiosità dei presenti, è stato subito messo in sicurezza dai volontari, su indicazione della Stazione Zoologica Anton Dohrn. Hanno anche monitorato la situazione affinché la Caretta caretta, dopo aver deposto le uova raggiungesse indisturbata il mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*