Più che l’apertura di un nuovo Commissariato di Polizia sarebbe opportuno aumentare l’organico delle Compagnie dei Carabinieri e della Guardia di Finanza di Agropoli che già ora, nonostante le difficoltà, svolgono benissimo il loro lavoro”.

Lo dichiara il Questore della Camera e parlamentare salernitano di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli rispetto alla mancata apertura di un commissariato di Polizia ad Agropoli, sollecitata, anche nelle ultime ore, dal sindaco.

“E’ certamente più rapido e meno costoso questo percorso – sottolinea Cirielli – invece che attendere tutto l’iter burocratico per favorire l’apertura di una nuova struttura che richiederebbe alti costi per costruire o adibire a caserma uno stabile. E che, per funzionare, necessiterebbe dell’impiego di oltre venti poliziotti che non potrebbero svolgere servizi esterni poiché impegnati nelle attività amministrative. Mentre, ad esempio, anche solo l’aumento di dieci unità, tra poliziotti e finanzieri, consentirebbe la presenza di almeno quattro pattuglie in strada al giorno”.

“Dopo questa rapida risposta – conclude Cirielli – si può anche valutare altro, ci mancherebbe, ma ora c’è urgenza di dare più sicurezza al territorio ”.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*