Incidente domestico nella serata di ieri a Teggiano, nella frazione Pantano. Un’anziana signora è rimasta gravemente ustionata dopo aver tentato di accendere il fuoco del camino utilizzando l’alcol.

Stando ad una prima ricostruzione la donna, di 95 anni, avrebbe provato nella notte, sentendo freddo, a riaccendere il camino, nella sua abitazione in via Mezzana, con il liquido infiammabile quando all’improvviso la bottiglia ha preso fuoco e le fiamme l’hanno avvolta.

Ad allertare il 118 sono stati i familiari. I sanitari, prontamente intervenuti, hanno trasportato l’anziana all’ospedale “Luigi Curto” di Polla.

A causa delle gravi ustioni, riportate sul 50% del corpo, il personale medico del reparto di Rianimazione ha predisposto il trasferimento della 95enne presso il Centro Ustioni del “Cardarelli” di Napoli, in eliambulanza.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*