Si spezza una tubatura di Acquedotto Lucano.Sospensione dell’erogazione idrica e scuole chiuse a Balvano

























tubature rotte balvanoEmergenza idrica a Balvano. A causa di alcune tubature che si sono danneggiate nei pressi di località Gaudino, Acquedotto Lucano ha sospeso dal pomeriggio di ieri l’erogazione idrica, mentre il sindaco Costantino Di Carlo si è visto costretto ad emanare ordinanza di chiusura delle scuole per la giornata odierna.

Disagi in tutto il centro abitato a causa del problema alla rete dovuto ad un movimento franoso esistente da anni. Da stamattina Acquedotto Lucano ha organizzato un servizio sostitutivo attraverso una autobotte che stazionerà in piazza Garibaldi.

Tutto ciò – ha sottolineato il sindaco Costantino Di Carlo – è dovuto ad una tubatura spezzata in prossimità di un movimento franoso da anni esistente. E’ chiaro che con Acquedotto Lucano dovremo sederci a tavolino e ragionare per valutare se intervenire per una modifica alla rete, per evitare avvenimenti simili. Intanto, per questa emergenza, chiedo la collaborazione dei cittadini, affinché possano garantirsi le giuste provviste di acqua usufruendo dell’autobotte“.







I tecnici di Acquedotto Lucano sono immediatamente intervenuti nell’area sottostante l’area artigianale di Balvano, lì dove è esistente il movimento franoso. Lo stesso movimento, già nei mesi scorsi, aveva portato alla sospensione seppur per breve tempo, dell’erogazione idrica. Non è escluso che, in caso di mancata risoluzione del problema, potrebbe essere prolungata la chiusura del plesso scolastico.

– redazione –































Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*