Ennesimo colpo messo a segno a Vietri di Potenza. Saccheggiato appartamento nel rione Campo Sportivo



































Una settimana di calma, e ritorna l’emergenza furti a Vietri di Potenza. Infatti, dopo una settimana dove si sono susseguite solo segnalazioni ma nessun furto, la banda di ladri è ritornata a colpire sul territorio vietrese.

Alle contrade, questa volta, i ladri hanno preferito un appartamento situato in alcune villette a schiera in via Dante Alighieri, nel popoloso rione del Campo Sportivo. I ladri hanno agito nel tardo pomeriggio, riuscendo ad entrare in una abitazione dopo aver rotto il vetro del balcone. Sono entrati e hanno messo a soqquadro le varie stanze dell’appartamento.

All’interno al momento del furto non c’era nessuno. I proprietari erano da poco usciti, ma si sono assentati per pochissimo tempo. Lo stretto necessario per i ladri, che hanno portato a termine il colpo nonostante l’area molto abitata. Hanno rubato oggetti preziosi come oro, argento, bracciali, orologi, oggetti di valore ed effetti personali. Hanno messo in un cuscino una Play Station, senza portarla via.








Poco dopo, al rientro in casa, i proprietari si sono accorti di quanto accaduto. L’arrivo dei proprietari ha dato il via alla fuga dei ladri, scappati attraverso alcuni terreni che portano sulla strada di via Grotta di Cesare. Della banda nessuna traccia.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Potenza e della Stazione di Vietri. Da una decina di giorni sul territorio vietrese i controlli si sono intensificati su disposizione del Prefetto, proprio a causa dell’emergenza. Ma nonostante ciò, anche questa volta i ladri sono riusciti a farla franca.

– redazione –





































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*