Momenti di apprensione questo pomeriggio per le sorti di un 51enne residente a Capaccio Paestum e ricoverato nell’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania a causa di un’ischemia.

L’uomo si è allontanato dal reparto senza avvisare il personale sanitario e così, appena accortisi della sua assenza, i medici e gli infermieri hanno prontamente allertato i Carabinieri della locale Compagnia.

Dopo qualche ora dalla denuncia di scomparsa sporta dai familiari, il 51enne è stato ritrovato dalla Polizia Stradale di Sapri mentre girovagava a piedi lungo la Strada Cilentana nei pressi di Poderia.

Raggiunto dai poliziotti, è stato successivamente trasferito nuovamente all’ospedale “San Luca”. Fortunatamente l’uomo non era ferito ma soltanto molto spaesato.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano