Tragedia sfiorata questa mattina nel territorio di Ottati.

La strada provinciale 12 che collega il comune alburnino con Sant’Angelo a Fasanella è stata interessata da una frana.

Grossi massi si sono riversati dal costone roccioso sulla carreggiata, colpendo anche un’auto in sosta.

La frana si è verificata all’ingresso del comune di Ottati; per fortuna in quel momento non transitavano né auto né pedoni.

Il sindaco Elio Guadagno ha emanato un’ordinanza con la quale ha chiuso al traffico l’intera area colpita dalla caduta del masso, con evacuazioni delle abitazioni e sospensioni delle attività commerciali delle strade interessate.

– Paola Federico –

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*